ALLE RADICI DI UN FRANCIACORTA UNICO

Lombardia

loghi-interni-bonomi
vino-bonomi-millesimato-800-opt

Meraviglioso microcosmo nel microcosmo di eccellenza della Franciacorta, le tenute di Castello Bonomi sono il nuovo baluardo della viticoltura ragionata di CASA PALADIN. L’eccezionale terreno di calcare e di gesso sulle pendici del Monte Orfano, accarezzato dalle tiepide correnti che ascendono dalla pianura, è l’ingrediente magico e peculiare di questo lembo di Franciacorta, dove le viti pescano in profondità i ricchi sali della terra. Repentine variazioni climatiche e pedologiche creano in pochi ettari un mosaico di microzone, che i viticoltori di CASA PALADIN hanno saputo sfruttare con sapienza, anche attraverso il restauro di vigne dimenticate, come il CruPerdu. Questo scrigno infinito di note viticole

ha consentito di creare sinfonie enologiche uniche, oggi riconosciute e premiate ai più alti livelli. In Castello Bonomi l’unicità è poi ulteriormente esaltata da scelte di cantina visionarie e coraggiose, in anticipo sui tempi: dalla creazione del primo Franciacorta rosé con uve di Pinot Nero al 100%, alla proposta di bollicine d’annata, che sprigionano i sentori autentici della terra, maturati in bottiglia nella lentezza dell’attesa.